Vecchio ordinamento

Dall’anno scolastico 2014/2015 gli indirizzi del vecchio ordinamento non sono più presenti.
In precedenza tali indirizzi erano distribuiti come segue:

sede Gramsci:

IGEA
Il corso quinquennale consente di accedere al diploma di ragioniere e perito commerciale.
Offre una preparazione ampia e sistematica sui processi che caratterizzano la gestione delle aziende sotto il profilo economico, giuridico e contabile.
Al termine del corso di studio si potrà scegliere un impiego in realtà aziendali (sia pubbliche che private) e nel settore della Pubblica Amministrazione o si potranno affrontare gli studi universitari, particolarmente nelle facoltà delle aree giuridica ed economica-aziendale.

ERICA
E’ un corso quinquennale per accedere al diploma di perito aziendale corrispondente in lingue estere.
Dà una preparazione di base per le professioni del settore aziendale orientate ai rapporti con l’estero.
Al termine del corso di studi i diplomati potranno lavorare nel settore dell’import – export (sia industrie che imprese commerciali), nel settore turistico (uffici turistici, agenzie di viaggi, ecc.), presso enti di rappresentanza (consolati, camere di commercio, fiere), negli uffici di banche e assicurazioni che intrattengono i rapporti con l’estero. Potranno inoltre iscriversi all’università, particolarmente nelle facoltà delle aree linguistica ed aziendale.

MERCURIO
E’ un corso triennale che si sceglie dopo aver frequentato il biennio comune, si accede così al diploma di ragioniere specializzato in informatica. Prevede lo studio di due linguaggi di programmazione, di più sistemi operativi e la creazione e gestione di siti web ed e-commerce. Affianca lo studio dell’informatica un ampio programma di matematica.
Al termine del corso i diplomati avranno una preparazione commerciale analoga a quella degli studenti dell’IGEA con una specializzazione informatica che consentirà loro di trovare sbocchi professionali nel settore aziendale come esperti programmatori.
Potranno altresì affrontare gli studi universitari, in particolare nelle facoltà dell’area economico-scientifica.

sede Einaudi:

BROCCA
La sperimentazione Economico-Aziendale Brocca si propone di rafforzare le capacità logico-comunicative e logico-matematiche, garantendo la prosecuzione delle discipline che concorrono al conseguimento di queste capacità ed introducendo nel triennio la Filosofia.
Caratterizza l’indirizzo una professionalità di tipo economico assicurata dallo studio del Diritto, dell’Economia Politica, dell’Economia Aziendale, della Geografia economica e delle loro correlazioni, mentre lo studio dell’Informatica all’interno della Matematica nel biennio iniziale garantisce la formazione dell’utente attivo di sistemi automatizzati. L’obiettivo principale è quello di far acquisire agli studenti, prima ancora che conoscenze, delle abilità e delle competenze, perché siano in grado di affrontare meglio le novità e i cambiamenti di una società in continua e rapida trasformazione.
Le competenze professionali acquisite consentono la partecipazione ai concorsi pubblici e l’impiego in aziende private nei settori amministrativi e di sviluppo economico ed orientano anche all’esercizio della libera professione di commercialista.

IGEA
Il corso quinquennale consente di accedere al diploma di ragioniere e perito commerciale.
Offre una preparazione ampia e sistematica sui processi che caratterizzano la gestione delle aziende sotto il profilo economico, giuridico e contabile.
Al termine del corso di studio si potrà scegliere un impiego in realtà aziendali (sia pubbliche che private) e nel settore della Pubblica Amministrazione o si potranno affrontare gli studi universitari, particolarmente nelle facoltà delle aree giuridica ed economica-aziendale.

ITER
Il diplomato opera nel settore della produzione, commercializzazione ed effettuazione dei servizi turistici, all’interno di aziende private e di Enti pubblici (Aziende di Promozione Turistica, Assessorati al Turismo di Regioni e Province) ed ha come interlocutori gli utenti finali del servizio, ma anche i soggetti istituzionali e privati operanti nel settore. Si occupa sia di turismo in accoglienza che di turismo in uscita, in Italia e all’estero, con particolare riguardo ai Paesi Europei e del bacino mediterraneo.

Comments are closed.